croque monsieur

Croque monsieur francese

Croque monsieur2Il croque monsieur è un tipico toast grigliato preparato con prosciutto e formaggio; ha origini francesi, dove si trova comunemente nei café e nei bar, mentre da noi è spesso consumato come un delizioso brunch. I croque monsieur sono particolarmente amati dai bambini, diventando così una merenda perfetta; il suo nome risale agli inizi del 900 e deriva rispettivamente dal verbo croquer “mordere” e monsieur “signore”.

 

 

INGREDIENTI per 4 persone (Difficoltà: facile)

120 gr di prosciutto cotto;
120 gr di Gruyère grattugiato a scaglie;
8 fette di pane in cassetta.

PER PREPARARE LA BESCIAMELLA:

150 ml di latte caldo;
15 gr di farina;
15 gr di burro;
sale e noce moscata.

 

PROCEDIMENTO

Come prima cosa iniziate a preparare la besciamella facendo sciogliere del burro in un pentolino, poi toglietelo dal fuoco ed aggiungete lentamente la farina mentre mescolate con forza grazie a una frusta fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Inserite poi il latte a filo e rimettete a cucinare con fiamma bassa, senza mai smettere di mescolare. Nel momento in cui il composto si addenserà la vostra besciamella sarà pronta: terminate la preparazione con sale e noce moscata.

croque monsieurA questo punto prendete 4 fette di pane, adagiatele su una teglia antiaderente o protetta da carta da forno: spalmate un cucchiaio di besciamella per ogni fetta, inserite una fettina di prosciutto e il Gruyère grattugiato. Ricoprite con altre 4 fette di pane in modo da formare un toast e versate altra besciamella con una spolverata di Gruyère grattugiato.

Informate nel forno preriscaldato con opzione grill (altrimenti a 200° con forno ventilato) per circa 4-5 minuti, fino a quando non vedrete i vostri croque-monsieur diventare dorati e filanti.

 

Consigli utili: Potrete arricchire il sapore del vostro croque-monsieur servendolo con un uomo al tegamino, in questo modo la preparazione diventa un Croque Madame, variante gustosa della ricetta appena indicata. Potrete sostituire del Parmigiano al Gruyère.

Condividi questo articolo