torta 7 vasetti

La torta dei 7 vasetti: la ricetta per chi non ha confidenza con la bilancia

La torta dei 7 vasetti è un dolce adatto ai neofiti della pasticceria perché non c’è bisogno di ricordare il peso degli ingredienti, basta usare il vasetto dello yogurt.

Non vi nascondiamo che la torta dei 7 vasetti ha salvato molte delle nostre colazioni perché è velocissima e gli ingredienti sono quelli che abbiamo già in dispensa e in frigo.

Spesso la torta dei 7 vasetti viene utilizzata come base per le torte farcite con crema di tutti i gusti, oppure si può mettere l’impasto nei pirottini dei muffin per avere delle ottime briochine da colazione.

Esiste anche una versione salata della torta dei 7 vasetti, ma noi preferiamo quella dolce perché ci consente di utilizzare gli yogurt in scadenza.

Le dosi della torta dei 7 vasetti sono per uno stampo da 22 centimetri, non utilizzatene uno più piccolo altrimenti la torta verrà troppo alta e non si cuocerà in maniera uniforme.

impasto torta 7 vasetti

Il segreto degli ingredienti della torta dei 7 vasetti

  1. 1 vasetto di yogurt dal 125 ml
  2. 2 vasetti di zucchero di canna
  3. 2 vasetti 1 farina 00
  4. 1 vasetto di fecola di patate
  5. 1 vasetto di olio di semi
  6. 3 uova
  7. 1 bustina di lievito per dolci

Preparazione della torta dei 7 vasetti

Prendete una ciotola, separate gli albumi dai tuorli e sbatteteli con lo zucchero. Usate uno sbattitore elettrico per ottenere una crema spumosa. Dopo qualche minuto aggiungete lo yogurt e l’olio di semi a filo. Utilizzate una velocità bassa per evitare schizzi perché l’impasto è molto liquido.

A questo punto potete aggiungere la scorza di 1 limone grattugiata per dare ancora più profumo alla torta oppure 1 bustina di vanillina. Continuando a mescolare con lo sbattitore spento, unite la farina e la fecola, prima di azionare nuovamente accertatevi che le polveri siano state assorbite, quindi aggiungete gli albumi incorporandoli al composto dal basso verso l’altro.

Quest’operazione è molto importante per dare la giusta morbidezza alla torta ed evitare che diventi dura come un mattoncino una volta tolta dal forno. Infine completate con il lievito. Imburrate e infarinate lo stampo e versare l’impasto. Cuocere in forno già caldo a 180°C per 35-40 minuti. Fate sempre la prova stecchino prima di tirare fuori le vostre torte e lasciatele qualche minuto nel forno (spento) con lo sportello semi-aperto. Mettere la torta dei 7 vasetti nel vassoio e cospargere con zucchero a velo.

La torta dei 7 vasetti si conserva per 2/3 giorni sotto una campana di vetro. Se proprio non riuscite a resistere potete renderla ancora più buona aggiungendo frutta secca come noci e pinoli e gocce di cioccolato.

Condividi questo articolo