crepes francesi

Crepes francesi

crepe 2Direttamente dalla terra francese arrivano le crepes, un’antichissima preparazione che sembra risalire al V secolo. Viene preparata con ingredienti semplici come le uova, la farina, il latte e il burro, uniti per creare una pastella che darà vita alle crepes: possono essere sia dolci che salate in base alla ricorrenza o al gusto personale. Si possono farcire in mille modi: per esempio sono famosissime le crepe alla Nutella o con la marmellata, ma altrettanto amate sono le versioni salate con stracchino, zucchine, prosciutto cotto o gamberetti.

INGREDIENTI per 15 crepes (Difficoltà: facile)

500 ml di Latte
250 gr di Farina del tipo 00
3 Uova medie
40 gr di Burro
Sale

PROCEDIMENTO

crepeLa pastella base per preparare le crepe (sarete voi a decidere se farse dolci o salate) è estremamente semplice da realizzare: fate fondere il burro in un pentolino a fuoco dolce e lasciatelo intiepidire. In una ciotola mettete le uova e sbattetele, inserite il latte, la farina setacciata; unite poi un pizzico di sale e continuate a mescolare bene per evitare che si possano formare dei grumi. Qualora si formassero prendete il composto al setaccio per eliminarli immediatamente: alla fine aggiungete il burro fuso e mettete il composto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Dopo l’attesa prelevate la pastella dal frigorifero; mettete sui fornelli una padella antiaderente per crepe (o una qualsiasi padella che abbia un diametro compreso tra i 18 ed i 22 cm). Utilizzate il burro per ungerla bene e versate un mestolo di pastella al centro: con un movimento circolare del polso stendetelo in modo uniforme e lasciate cuocere per circa un minuto a fuoco medio.

crepe 3Quando risulterà leggermente dorata e i bordi si staccheranno leggermente, girate la crepe con l’apposita paletta per far cuocere anche l’altro lato; toglietela dal fornello e sistematela su un piatto da portata. Questo procedimento va seguito fino al termine del composto. Potrete servirle calde oppure a temperatura ambiente.

 

 

 

 

Consigli utili: Qualora vogliate potrete conservare in frigorifero l’impasto per le crepes, coperto da una pellicola trasparente, per circa 12 ore. Inoltre potrete cucinarle salate e poi arrotolarle per continuare una cottura in forno e trasformarle in gustosissimi cannelloni.

 

Condividi questo articolo