torta salata con patate e speck

Torta salata con patate, speck e scamorza

torta salata Una ricetta estremamente gustosa, facile da preparare che raccoglie in se un sapore deciso e prodotti di ottima qualità: patate, scamorza e speck sono i protagonisti di questa torta salata rustica che viene in vostro aiuto durante il periodo invernale, per una cena tra amici ed eventi speciali organizzati a casa. A rendere più equilibrato il sapore di questo piatto è la presenza di cipolle caramellate, un vero tocco di classe per allietare i palati più fini.

 

 

INGREDIENTI per 4-6 persone (Difficoltà: facile)

500 gr di patate;
120 g di speck tagliato a cubetti;
150gr di scamorza;
1 rotolo di pasta sfoglia;
2 cipolle;
2 cucchiaini di zucchero
1 cucchiaino di vino bianco
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
sale e pepe

 

PROCEDIMENTO

torta salata2Come primo passo mettete a lessare le patate con la buccia, lasciatele poi raffreddare e sbucciatele per tagliarle a fettine spesse; intanto mettete le cipolle tagliate ad anellini in una padella con due cucchiai belli pieni di zucchero, un cucchiaino di vino bianco e un goccio di acqua per coprirle. Lasciatele cuocere fino al momento in cui diventano morbide e saranno ben caramellate.

Mettete a cuocere in padella un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva insieme allo speck per farlo rosolare pochi minuti; inserite poi le fette di patate, sale, pepe e fatele saltare insieme allo speck in modo da amalgamare bene i sapori. A questo punto versate il contenuto in una teglia dove avete prontamente steso la pasta sfoglia tenendo la sua carta da forno.

torta salata 3Adagiate la scamorza tagliata a fette in modo uniforme e in cima ponete le cipolle caramellate: a questo punto ripiegate verso l’interno i bordi della pasta sfoglia in modo da impedire al ripieno inserito di uscire.
Informate per 30 minuti a 200 gradi e sfornate nel momento in cui il bordo sarà di color dorato. Si consiglia di servire il piatto tiepido e non caldo.

 

 

Consigli utili: potrete sostituire la scamorza con un formaggio più adatto ai vostri gusti, e al posto dello speck potrete scegliere il prosciutto cotto.

Condividi questo articolo