cannelloni di mare

Cannelloni al gusto di mare

cannelloniI cannelloni, insieme agli spaghetti, sono un tipo di pasta tipicamente italiano che ha conquistato culture straniere. Vengono consumati rigorosamente ripieni, salati, in diverse possibili varietà: dalla ricotta con noci agli spinaci con carne, serviti poi con un po’ di burro fuso e salvia, oppure conditi con un sugo di pomodoro classico e o con salsa di besciamella. Nella ricetta che vi proponiamo li andremo a preparare insieme a un ripieno di pesce, un primo piatto particolare per organizzare una cenetta per palati prelibati.

 

INGREDIENTI per 4 persone (Difficoltà: media)

8 sfoglie di pasta all’uovo per lasagne
400 gr di filetto di nasello (o merluzzo)
200 gr di gamberetti
30 gr di parmigiano reggiano grattugiato
20 gr di burro
Qualche foglia di basilico
1 limone
2 dl di panna fresca
pepe bianco, nero e sale

 

PROCEDIMENTO

La ricetta può essere preparata tranquillamente con un nasello oppure con un merluzzo, in base alle vostre scelte e alle vostre disponibilità: tagliate il pesce a tronchetti e frullatelo insieme ai gamberetti nel mixer, aggiungendo un po’ di sale, la scorza di mezzo limone grattugiata, qualche foglia di basilico e un pizzico di pepe bianco.

Date una scottata alle sfoglie di pasta all’uovo, giusto qualche secondo in acqua calda salate e scolatele: stendetele su un foglio di carta da forno e lasciatele raffreddare. Imburrate una pirofila possibilmente rettangolare e all’interno andrete a sistemare i nostri cannelloni che otterrete ponendo il ripieno la gusto di mare all’interno dei fogli di pasta scottati in precedenza e poi arrotolati.

 

Allineate i  cannelloni in un solo strato nella pirofila e versate sopra di essi panna, sale e parmigiano (volendo aggiungete l’altra metà del limone spremuto in succo): la cottura in forno preriscaldato a 180° dovrà continuare per circa 25 minuti.

 

Condividi questo articolo